Stampa

I luoghi comuni

di Pino Corrias
mise en espace e regia
Renato Carpentieri
con
Renato Carpentieri
Anna Ferruzzo
Enzo Salomone
Lello Serao
Massimo Wertmuller

 

L’idea della messa in scena dello spettacolo Luoghi comuni nasce dalla lettura dell’omonimo libro di Pino Corrias, edito da Rizzoli. Fondendo giornalismo e narrativa Corrias racconta, sotto forma di reportages, famosi fatti di cronaca italiana. Sono alcune tra le storie più orribili e dolorose del nostro paese; veri e propri punti scavati come cicatrici sulla mappa d’Italia.
La presentazione al Piccolo Eliseo di Roma, svolta sotto forma di reading, fa leva sulla potenza evocativa della parola e riguarda quattro episodi che hanno per sfondo la città di Roma (Vermicino, Pasolini, Moro, Fellini e la sua Cinecittà).
La serata si avvale dei contributi video ricavati dall’archivio storico della RAI e delle musiche di Paolo Fresu, eseguite dal vivo.